Il bulldog che "guida" la moto

Un cane diventa un motociclista in piena regola!

Partiamo dal presupposto che questo video è totalmente ed assolutamente sbagliato. Non si può portare il cane sulla moto! Ma questo argomento lo "affronteremo" in seguito. Il protagonista di questo video si chiama Sweets, è una bellissima bulldog inglese che vive con la sua mamma Christine negli Stati Uniti. Sweets ha un canale youtube tutto suo dove si possono vedere decine di video in cui la pelosetta (ovviamente insieme alla sua mamma bipede) si diverte, e si diverte proprio tanto, in sella alla motocicletta.

Ora andiamo ad analizzare il video. La moto, almeno a giudicare dal motore, è una Harley Davidson. Ha quindi un serbatoio piuttosto largo e piatto. Questo è importante per un'altra ragione. Sweets, come vedete, sembra essere seduta composta. Nei vari commenti ho letto che Christine ha "creato" una sorta di seggiolino e, oltre al seggiolino, anche una specie di cintura di sicurezza. I "giri" di Sweets sono eseguiti a velocità molto ridotta e in aree prevalentemente deserte o prive di traffico. Probabilmente Sweets, che fa la "biker" da quando era cucciola, sa come deve stare e cosa deve e non deve fare. Il problema è che tutto questo, pur con le dovute premesse, sia comunque pericoloso. Le variabili sono troppe (un gatto che passa, una macchina che non rispetta la precedenza, una buca ecc.) e Sweets rischia di farsi male. Detto questo, però... ma quanto è carina con quei suoi occhialoni?

Immagine

  • shares
  • Mail