La dieta settimanale di una cavia: come strutturarla giorno per giorno

Come strutturiamo la dieta settimanale delle nostre cavie?

Come facciamo a strutturare in maniera corretta una "dieta" per le nostre caviette? Considerate che i dosaggi sotto scritti sono per una coppia di cavie ( infatti come spesso detto, le cavie non vivono da sole ma stanno bene in coppie o in gruppetti, seguendo questo link).

Importantissima premessa: il FIENO di buona qualità deve essere SEMPRE disponibile. Ricordiamo, infatti, che la cavia è un erbivoro stretto, quindi ha necessità prevalentemente di fieno e verdure.

LUNEDì: peperone e una pallina di radicchio rosso. Il peperone deve essere sempre o quasi presente poichè la cavia non sintetizza la vitamina C. Il peperone contiene tre volte tanto la vitamina rispetto alla più nota arancia. Fornite quindi sempre questo vegetale. Il radicchio contiene invece vitamina A utilissima per tutta una serie di fattori.

MARTEDì: peperone e una insalata verde, consiglio un bel ciuffo di romana a foglia larga.

MERCOLEDì: spezziamo la settimana con un bel ciuffo di catalogna, che contiene molta vitamina C ma ATTENZIONE anche molto calcio. Somministriamola al massimo un paio di volte a settimana, o rischiamo di provocare calcoli ai nostri animaletti. Ad accompagnare la catalogna va bene un'altra insalata a foglia verde come l'indivia.

GIOVEDì: ahimè si torna al peperone, accompagnato da una insalata belga.

VENERDì: peperone e alcuni gambi di sedano comprensivi di foglie. Le cavie solitamente adorano le foglie di sedano che non hanno nessunissima controindicazione. ATTENZIONE PREMIETTO: potete dare un pochino di frutta alla cavietta seguendo fondamentalmente i suoi gusti. Devo dire che spesso mi sono trovata bene con la mela, amata bene o male da tutti quanti.

SABATO: peperone e un finocchio. Il finocchio è una verdura molto fibrosa e sicuramente una volta a settimana non può fare che bene alle vostre caviette.

DOMENICA: peperone e un'insalata verde come il pan di zucchero.

Vi ricordo che queste sono linee guida INDICATIVE che vanno a sottolinearvi l'importanza della vitamina C per la cavia. Poi è logico e naturale che se per un giorno fate un cambio di verdura, non succede nulla di drammatico anche perchè qui, per praticità, non sono state inserite tutte le verdure che può mangiare la cavia ( vedi carote, tarassaco, prezzemolo etc etc). Vi ricordo però di evitare cavoli, cavoletti o broccoli poichè fermentano molto rapidamente e possono creare rigonfiamento intestinale e aria. Altro punto fondamentale riguarda il non eccedere con la frutta, generalmente parecchio più zuccherina della verdura.

Non credo ci sia bisogno di ripeterlo ma: MAI MAI MAI DARE GRANAGLIE ALLE CAVIE!

dieta settimanale alimentazione cavia

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail