Condannato a 99 anni di carcere per maltrattamento di cani

Da allevatore di cani a loro aguzzino: la storia di Nicholas Lynn Patterson, statunitense messo in carcere per 99 anni per crudeltà sugli animali

A un uomo di trent’anni di Alexander City, in Alabama – USA, è stato vietato per sempre di avere animali e inoltre è stato condannato a 99 anni di carcere in quanto reo di crudeltà sugli animali.

Nicholas Lynn Patterson, questo il nome dell’uomo, è stato accusato dopo che gli agenti del Dipartimento di Polizia di Alexander City, a giugno dell’anno scorso, hanno trovato quattordici cani di razza Collie spaventosamente denutriti e i resti di altri sei cani della stessa razza morti. A quanto sembra quei cani sono stati nutriti sporadicamente nel corso dei mesi.

Patterson era un addestratore professionista di cani Collie e ne allevava diversi esemplari da esposizione: ma a Patterson interessavano solo i soldi, non i cani, e piazzava i cuccioli intorno ai tremila dollari a testa. Gli amanti della razza di diversi stati USA – soprattutto coloro che partecipano alle esposizioni canine – pagavano migliaia di dollari non solo per acquistare i cani di Patterson ma anche per i suoi servizi.

A un certo punto però Patterson ha smesso di prendersi cura dei cani e ha intascato solo i soldi. I proprietari dei cani si sono preoccupati ed è venuto fuori tutto quello che succedeva. A sua discolpa Nicholas Lynn Patterson ha sostenuto di essersi rotto un piede e di essere stato costretto alla sedia a rotelle, motivo per cui non poteva prendersi cura dei cani a lui affidati e, pertanto, aveva ceduto tutto ad amici fidati. Ha comunque riconosciuto che la colpa era la sua, dal momento che si trovavano sotto la sua responsabilità.

Secondo il giudice che ha emesso la sentenza

Se si arreca un danno a un animale, si va in carcere. Semplice. Il presente caso è stato molto emotivo visto che si è trattato di uno dei peggiori casi di maltrattamento di animali che io abbia mai visto.

Stando alle leggi, Nicholas Lynn Patterson potrà aspirare alla libertà condizionale solo dopo aver passato in carcere almeno diciotto anni.

Collie

Via | Seamos mas animales

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail