Gli animali da compagnia in Italia, al primo posto ci sono i pesci

I pesci sono gli animali più diffusi nelle famiglie italiane. Seguono i volatili, i gatti, i cani, i piccoli mammiferi e i rettili.

Gli animali da compagnia in Italia, al primo posto ci sono i pesci

Sono i pesci gli animali da compagnia più presenti nelle case degli italiani. Secondo i dati del rapporto Assalco-Zoomark, infatti, nelle famiglie italiane ci sono oltre trenta milioni di pesci. Al secondo posto troviamo i volatili, che si attestano a tredici milioni. Medaglia di bronzo i gatti con ben sette milioni e mezzo di individui all’interno delle famiglie italiane. Seguono i cani (sette milioni), piccoli mammiferi (poco meno di due milioni) e i rettili (quasi un milione e mezzo). In pratica il 42% dei nuclei familiari italiani vive con uno o più animali.

Interessante notare come arrivano gli animali in famiglia: la maggior parte sono regali, seguono le adozioni, quindi l’acquisto. Infine, solo l’1,5% degli animali presenti nelle famiglie italiane sono nati in casa.

Soffermandoci sulla figura dei proprietari (termine orrendo, lo so, ma nel rapporto è stato usato questo…), vediamo che il 48,4% delle persone scelgono i cani mentre il 33,4% i gatti. Le donne, inoltre, amano di più gli animali, a quando sembra: il 73,3% dei proprietari di animali da compagnia, infatti, sono donne, e solo il 26,7% sono uomini.

Se spostiamo lo sguardo sul lavoro che svolgono gli umani che vivono con animali, abbiamo la seguente situazione: la maggioranza fa un lavoro dipendente o autonomo, seguono poi i pensionati, quindi gli studenti o i precari che si attestano al 22,7% e, infine, le casalinghe.

Gli animali da compagnia in Italia (Infografica Centimetri)

Foto | mayrpamintuan via photopin cc
Infografica | Centimetri

  • shares
  • +1
  • Mail