Petsblog Uccelli Cosa fare e chi chiamare per uccelli feriti

Cosa fare e chi chiamare per uccelli feriti

Hai trovato degli uccelli feriti? Uccellini a terra? Pulcini o implumi? Ecco cosa devi e cosa non devi fare. Ci sono dei centri specializzati da chiamare quando si trovano degli uccelli feriti: bisogna ascoltare le loro indicazioni su come raccogliere gli animali e dove portarli (o dove tenerli in attesa che vengano a recuperarli). Ma il tutto si sta complicando a causa dell'influenza aviaria

Cosa fare e chi chiamare per uccelli feriti

Capita soprattutto in questo periodo di trovare degli uccelli feriti a terra. A volte anche piccoli implumi e pulcini caduti dal nido. Ebbene, prima di fare danni, è bene chiamare una delle associazioni che si occupano di fauna selvatica per sapere come muovervi. Soprattutto in questo periodo di influenza aviaria, però, è bene sapere che in caso di ritrovamento di uccello morto per strada o ferito, sarebbe bene evitare di manipolarlo troppo. E bisognerebbe evitare di farvi avvicinare anche cani o gatti.

Uccelli feriti: chi chiamare?

uccellino a terra

Se trovi degli uccelli feriti per strada, sia esso un piccione ferito, un gabbiano ferito o un rapace ferito, bisogna chiamare i centri di recupero degli animali selvatici. Purtroppo non esiste un numero unico nazionale: ogni regione ha i suoi numeri da chiamare. Se il primo non vi risponde, non demordete e contattate il successivo.

Ecco alcuni nominativi che potete chiamare:

  • CRAS: il Centro di Recupero della Fauna Selvatica non è attivo in tutte le regioni. Ma là dove è presente si occupa del recupero degli animali selvatici. Telefonando al CRAS è anche possibile farsi dare indicazioni su come mettere in sicurezza e gestire l’animale in questione in attesa del recupero. Solitamente il CRAS fornisce anche indicazioni su dove portare l’animale in attesa del loro recupero
  • Carabinieri Forestali
  • Polizia provinciale
  • LIPU: anche qui non è sempre attiva in tutte le regioni
  • Servizi Veterinari dell’Asl: intendiamoci, i Servizi Veterinari dell’Asl si occupano del recupero di cani randagi o gatti feriti, non di animali selvatici. Tuttavia sanno indicarvi i numeri di telefono regionali a cui rivolgervi in caso di animali selvatici

E il tuo veterinario? Il veterinario del tuo cane o gatto non può recuperare, stallare o occuparsi della fauna selvatica in quanto questa è protetta da leggi specifiche. Al massimo il tuo veterinario può indicarti quali siano gli enti o le associazioni da chiamare.

Cosa fare se si trova un uccellino ferito?

Se trovi un uccellino ferito in pericolo (in mezzo alla strada, vicino a dove ci sono gatti), mentre telefoni al CRAS o a uno degli altri enti visti sopra, mettilo in sicurezza. Se è un uccellino piccolo puoi metterlo in una scatola di scarpe a cui avrai fatto dei fori di areazione e rivestita di carta assorbente. Ma se è un rapace, specie un adulto, occhio a becco e artigli: possono essere pericolosi. In questo caso munisciti di un asciugamano o di una coperta e segui le indicazioni del CRAS.

Se parliamo di rondini e rondoni a terra, ricordati che da terra loro non possono spiccare il volo. Altri uccellini, invece, se caduti dal nido, possono essere messi al riparo di siepi in attesa che i genitori li ritrovino.

A meno che il CRAS non ti abbia fornito indicazioni diverse, non dare cibo forzatamente all’animale. Ricordati che si tratta di selvatici che si spaventano facilmente e potrebbero letteralmente morire dalla paura. Oltre al fatto che non sapendo l’entità delle ferite o eventuali altre problematiche esistenti, dando da mangiare in maniera ben intenzionata, ma maldestra si rischia di peggiorare la situazione. Al massimo fai solo cadere qualche goccia di acqua sul becco. Tutto quanto detto finora non vale per i rapaci adulti: quelli devono essere manipolati solo da personale esperto.

Ah, se trovi un animale ferito, in attesa del recupero o dei soccorsi, evita di fare selfie, video, foto col flash o di chiamare a raccolta tutti gli amici per vedere quel povero animale. Non è uno spettacolo messo lì su da qualcuno per farti fare qualche Like in più: è un essere vivente che sta male.

Fonti:

  1. RSPB
  2. RSPCA
  3. Enpa
  4. Lipu
  5. WWF

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Cosa mangiano i canarini?
Uccelli

Cosa mangiano i canarini? Di sicuro non devono mangiare solo semi. Prima di prendere un canarino, è bene sapere qualcosa di più sulla sua alimentazione, su quali cibi siano indicati nella sua dieta e quali alimenti, invece, siano nocivi. Ecco dunque qualche consiglio su come nutrire i canarini