Cane che batte i denti: cause e cosa fare

Vi è mai capitato di vedere un cane che batte i denti producendo un caratteristico rumore di denti sbattuti fra di loro? Ecco le cause e cosa fare.

Cane denti

Cane che batte i denti - Vi sarà capitato o forse no di vedere un cane che batte i denti. Sembra quasi farlo sovrapensiero, come se non fosse un movimento conscio e volontario: battendo i denti fra di loro il cane produce un tipico rumore. Ebbene, come spesso accade in questi casi il fatto che il cane batta i denti o meno può essere del tutto normale e fisiologico o può indicare una patologia. Come discriminare fra le due forme? Beh, direi che se notate il cane che fa questo movimento ne prendete nota e lo fate notare al vostro veterinario.

Cane che batte i denti: cause

Dunque, in teoria il fatto che il cane batta i denti potrebbe essere un atteggiamento del tutto normale. Capita di vederlo fare soventemente ai cani maschi, mentre stanno annusando magari l’odore di qualche femmina: in inglese questo movimento viene chiamato flehmen, è l’equivalente dei gatti che quando annusano qualcosa di nuovo o dall’odore particolare aprono la bocca come se fossero schifati. In realtà stanno facendo affluire una maggior quantità di molecole odorifere nell’organo di Jacobson o organo vomeronasale, organo molto più sviluppato nei rettili. Si tratta di un organo olfattorio ausiliario che aiuta gli animali a discriminare meglio gli odori.

Ecco, il gatto spalanca la bocca, il cane batte ritmicamente i denti. In questo modo può annusare meglio gli odori e riuscire a distinguerli. Facendo questo movimento ecco che si sente il rumore di denti che sbattono.

Tuttavia se il cane lo fa troppo spesso, bisogna prendere in considerazioni altre ipotesi. Il cane ha problemi di tartaro, piorrea? Sbatte i denti per il dolore che queste patologie provocano? Può avere qualcosa incastrato in bocca? In questi casi si dovrebbe notare una difficoltà nella prensione degli alimenti, scialorrea, alitosi.

Altra ipotesi da prendere in considerazione è la presenza di un problema neurologico. Potrebbe essere l’inizio di una patologia neurologica, non è detto che all’inizio compaiano tutti i sintomi tipici della malattia, quindi bisogna pensare anche a questa ipotesi. Malattia neurologica virale? Da malattia da zecca? Da parassiti? Da tossicosi? Congenita? Degenerativa?

Cane che batte i denti: cosa fare

Beh, se il cane sta bene, non ha altri sintomi si può pensare che stia solamente cercando di annusare meglio un certo odore. Fateci caso se lo fa quando sente un odore particolare o magari subito dopo che è passato un altro cane: potreste aver trovato la causa del suo sbattere i denti.

Questo però non vi esime dal prendere in considerazione altre cause: soprattutto se sentite un alito nefasto, se il cane sbava in maniera eccessiva, se fatica a prendere il cibo in bocca, se contestualmente ci siano altri sintomi neurologici come tremori sospetti e via dicendo. In questo caso segnalate il problema al vostro veterinario che valuterà come prima cosa se ci sia un problema fisico in bocca, come un’infezione, del tartaro, una piorrea, un corpo estraneo, un’ulcera da qualche parte che possa provocare il tutto e poi valuterà se ci sono gli estremi per una patologia neurologica.

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | 29278394@N00

  • shares
  • Mail