Tosse dei canili o tracheobronchite infettiva nel cane: sintomi

Quali sono i sintomi della tosse dei canili o tracheobronchite infettiva nel cane? Eccoli.

cucciolo cane dorme

Tosse dei canili - Nota come tosse dei canili, tracheobronchite infettiva o "il mio cane ha l'influenza e la tosse" o "il mio cane fa il verso dell'oca", si tratta di una patologia normalmente provocata da un'associazione di più agenti eziologici, virus, batteri e micoplasmi. A secondo delle combinazioni o dal fatto che sia provocata da un singolo agente, ecco che può andare avanti per settimane o mesi o essere autolimitante. E' una forma che si diffonde rapidamente, soprattutto in zone di sovraffollamento, da qui il nome di tosse dei canili.

Questi sono i sintomi della tosse dei canili nel cane vaccinato:


  • tosse parossistica e ripetuta con conati di vomito non produttivi
  • tosse che sembra il verso di un'oca starnazzante
  • talvolta espettorazione di muco (da non confondere col vomito)
  • se si tocca la trachea, la tosse viene stimolata
  • edema delle corde vocali

Nel cane non vaccinato i sintomi sono più gravi e talvolta è facile confonderli con quelli del cimurro (nel senso che inizialmente sono indistinguibili):


  • tosse produttiva di livello variabile
  • scolo oculo-nasale da mucoso a purulento
  • broncopolmonite
  • febbre
  • abbattimento
  • letargia
  • anoressia
  • dispnea

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | dylan20

  • shares
  • Mail