Denti dei criceti: lunghezza, colore e problemi

Come sono i denti dei criceti?

criceti-e-problemi-ai-denti.jpg

I denti nei criceti sono un elemento fondamentale: gli incisivi sono a crescita continua, si parla di circa 1 mm ogni due giorni e, proprio per questo motivo, è bene tenere l'animale costantemente monitorato. Ora, non immaginate di dover controllare ogni giorno come stanno i dentini del vostro criceto, ma è importante sapere come è un criceto in salute e operare in conseguenza se notate delle differenze evidenti.

I denti di un criceto sani sono più lunghi sotto e più corti sopra, sono di colore giallo/arancio e sono ovviamente dritti, oltre a coincidere perfettamente. Non ci deve essere nulla di rotto, non ci deve essere un dente più lungo e uno più corto, nè ci devono essere disallineamenti verso un lato o l'altro.

Generalmente se il criceto inizia ad avere problemi ai denti si notano i seguenti sintomi:

-dimagrimento
-salivazione
-zona senza pelo sotto alla bocca

cosa bisogna fare se si notano queste cose? Facile: correre tempestivamente (non tra 2 giorni o una settimana ma SUBITO) da un veterinario esperto in animali esotici. Chiedete per sicurezza come effettuano una eventuale limatura denti: ci sono ancora troppi che li tagliano con un tronchesino, cosa non adatta. I denti devono essere limati con una piccola cesella apposita.

  • shares
  • Mail