Fobie nei cani: sintomi

Questi sono i principali sintomi delle fobie nei cani.

cane

Fobie nei cani - Spesso si parla di paura e fobia nei cani come se fossero la stessa cosa, però c'è una differenza. Nella paura si ha una risposta emozionale a scopo adattativo: il cane manifesta un'emozione che gli permette di difendersi o scappare da qualcosa che lui ritiene nocivo. La fobia, invece, è il passo successivo, non è una risposta adattativo: il cane fobico non vive normalmente, il comportamento anomalo viene manifestato in modo eccessivo e anche quando lo stimolo fobico non è ancora presente. Si parla di anticipazione in questo caso. Inoltre la fobia continua anche dopo che lo stimolo è passato.

Questi sono i principali sintomi di fobia nel cane (occhio che se il cane è in un comportamento di paura, se non riesce a fuggire o evitare l'ostacolo può decidere di aggredire e mordere per tenere lontana la causa della paura. In questa forma di aggressività potrebbe mancare la fase di minaccia tipica di altre forme di aggressività, quindi niente abbaio, ringhio, orecchie appiattite, coda fra le gambe, midriasi, tremori, leccamento delle labbra: si passa direttamente al morso):

  • il cane ansima
  • stato di vigilanza costante ed eccessivo
  • aumenta la produzione di saliva
  • alcuni cani tendono a muoversi di più
  • alcuni cani si immobilizzano
  • tremori
  • il cane cerca di nascondersi
  • il cane cerca di scappare
  • il cane urina o defeca per la paura
  • presenza di atteggiamenti di distruzione
  • il cane abbaia, piagnucola o arriva ad ululare
  • vomito
  • aggressività con morso senza fase di minaccia

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | s2ublack

  • shares
  • Mail