Alimentazione della cavia - l'importanza della vitamina C

alimentazione cavia

Uno degli elementi primari su cui informarsi quando si adotta o acquista una cavia è l'apporto giornaliero di vitamina C che deve esserle fornito. E' cosa assai nota infatti che le cavie non sintetizzano tale vitamina, e bisogna dunque nutrirle quotidianamente con alimenti che suppliscano questa manchevolezza. Se ciò non accade si può andare incontro a malattie fortemente degenerative che conducono l'animaletto alla morte.

Consiglio sempre di dare alla cavia verdura fresca giornalmente, così da dover evitare la somministrazione di integratori, magari complessi da dosare o miscelare. All'inizio mi sono chiesta quale sia la reale quantità di fresco da dare ogni giorno. Analizziamo insieme quali e quanti cibi una normale cavia adulta debba avere a disposizione.

Per primo, del fieno di buona qualità: potete lasciarne dei grossi ciuffi che i porcellini d'India consumeranno ogni volta che ne sentono il bisogno. Dei pellet per limare i denti: esistono marche specifiche che producono alimenti secchi completamente naturali e con all'interno la famigerata vitamina C. Infine c'è l'apporto base che dobbiamo dare noi, tramite frutta e verdura.

La prima domanda è quali sono gli alimenti con maggior contenuto di vitamina C. Risposta semplice ma non scontata.

Per quanto riguarda le verdure: peperoni, prezzemolo, broccoletti, rucola, cavoletti di bruxelles, cavolfiore e spinaci.

Per quanto riguarda la frutta: ribes, kiwi, pompelmo, papaya, clementine, fragole, arance, limoni.

Naturalmente regolatevi a seconda della stagione. Tutti questi elementi sono da intendere crudi, lavati adeguatamente e asciugati. Personalmente accompagno sempre al vegetale ricco di vitamina portante, anche dell'insalatina mista, o qualche altro elemento di cui le cavie sono particolarmente ghiotte. Anche se non estremamente nutriente contribuirà a variare un poco la dieta e a non "annoiare" dando sempre le stesse cose.

Ogni giorno ogni cavia deve mangiare circa 200 gr di cibo fresco, naturalmente il tutto va rapportato alle dimensioni ed all'età dell'animaletto. Ovvio che un cucciolo necessita ancora maggiori attenzioni rispetto ad un elemento adulto.

Attendo vostre notizie riguardo i vostri bei porcellini d'India!

  • shares
  • Mail