Cosa fare se il nostro cane ha mangiato il cioccolato

Una delle cose che non mancano quasi mai nelle nostre case nel periodo di Pasqua sono le uova di cioccolato. Abbiamo parlato spesso degli alimenti giusti per i nostri amici cani e altrettanto spesso di quelli sbagliati. Abbiamo anche fatto un articolo dedicato al cioccolato, alimento tanto piacevole per noi quanto dannoso per i nostri amici cani.

Se sospettiamo che il nostro amico peloso abbia ingerito del cioccolato non possiamo aspettare troppo tempo. La prima cosa che dobbiamo fare è farlo vomitare con, ad esempio, una soluzione di acqua tiepida, succo di limone e sale. Possiamo somministrarla attraverso una siringa priva di ago iniettandolo possibilmente dritto in gola. Il metodo è un po' brutale ma in questi casi il fine giustifica i mezzi.

Se notiamo che il cane comincia a tremare contattiamo subito il nostro veterinario di fiducia. In questi casi è molto probabile che vi indichi dei medicinali da somministrare per limitare i danni al fegato. Fatevi dare, se possibile, due medicinali differenti ma con lo stesso principio attivo per avere più possibilità di trovarli nella farmacia di turno più vicina a voi.

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: