Giochi per gatti fatti in casa, la palestra fai da te

I gatti vanno matti per i giochi nei quali possono arrampicarsi e affondare le unghie in qualcosa di soffice. Per salvare la vostra libreria e i vostri divani, che ne dite di realizzare dei giochi per gatti fatti in casa che permettano loro di sfogarsi?

Quali giochi per gatti fatti in casa possiamo realizzare magari con del materiale di riciclo? Se vogliamo risparmiare un po', creando comunque degli accessori sicuri e divertenti per l'intrattenimento dei nostri felini di casa, sicuramente i giochi per gatti fai da te sono l'ideale, soprattutto se usiamo materiale che abbiamo in casa.

Oltre alle classiche palline fai da te e alla casetta per gatti, possiamo pensare di realizzare un'intera palestra per gatti: loro si divertiranno a saltare tra un piano e l'altro, ad arrampicarsi sulla torre che avrete realizzato, a piantare le unghie nei ripiani e giocare con le palline che avrete sapientemente appeso qua e là.

Come potete notare dal video tutorial che vi presento qui sopra, si tratta di un lavoro creativo alla portata di tutti: disegnate prima il vostro progetto e poi andate a realizzare e a montare le singole parti, avendo cura di assemblare tutto con estrema cautela, per evitare che crolli all'improvviso sotto il peso del gioco del nostro amico peloso.

Giochi per gatti fatti in casa

Quando avrete finito di montare il tutto secondo le vostre esigenze, il vostro gusto e le preferenze dei vostri gattini, fate testare ai diretti interessati i giochi per gatti fatti in casa che avete pensato per lui: se gradirà subito, potrete essere soddisfatti, altrimenti cercate di modificare in base ai suoi gusti. Sarà lui che utilizzerà la palestra, non dimentichiamolo.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail