Ecco Mr. Bigglesworth, il coniglio senza pelo salvato dall’eutanasia

Ecco Mr. Bigglesworth, il coniglio senza pelo salvato dall’eutanasia

Ecco la storia di Mr. Bigglesworth, il coniglio senza pelo che rischiava l’eutanasia, e che ha trovato una famiglia amorevole.

Oggi vogliamo raccontarvi la storia di un adorabile coniglio di nome Mr. Bigglesworth. Il quattrozampe che potete vedere nel video in alto vive in Australia, ed è stato notato da una donna di nome Cassandra Hall, che aveva visto la sua foto sulla pagina Facebook di un allevatore di conigli. Il piccoletto a quanto sembra non era in vendita.

Generalmente i conigli che nascono senza pelo vengono soppressi, e con buone probabilità sarebbe stato proprio questo il destino del piccoletto, se non fosse stato per Cassandra, che si era innamorata proprio di quel simpatico coniglietto tutto rosa.

La donna ha quindi chiesto informazioni all’allevatore, il quale le ha risposto che, se voleva adottare quel particolare coniglio, avrebbe potuto prenderlo gratuitamente. Ed è così che la vita di Mr. Bigglesworth è cambiata radicalmente.

Oggi l’animale vive insieme alla sua mamma umana e a un’altra coniglietta, Miss Cinnamon Bun. Mr. Bigglesworth è felice ed anche molto intelligente. Ogni sei mesi la sua famiglia lo porta dal dottore, per monitorare il suo stato di salute, e Cassandra riceve spesso tanti consigli anche da parte di altre persone che hanno adottato conigli senza pelo.

Mr. Bigglesworth al momento ha un ottimo metabolismo, la sua pelle è morbida come quella di un bambino e se ha freddo ha i brividi come gli esseri umani. Ogni 6 mesi lo portiamo dal veterinario, e grazie alle foto messe su Instagram sto ricevendo tanti consigli da altri proprietari che nel mondo hanno un coniglietto come il mio

ha infatti raccontato la mamma umana di Mr. Bigglesworth, aggiungendo che il suo pet fa anche del bene, andando nelle scuole per promuovere le campagne contro il bullismo, e usando la sua immagine per raccogliere fondi per gli animali in difficoltà. Che dire? Questo coniglio è davvero tenerissimo e speciale, non trovate?

via | La Stampa

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog