Petsblog Criceti Come capire se il criceto è felice

Come capire se il criceto è felice

Per i padroncini che si chiedono come capire se il criceto è felice, dovete sapere che questi piccoli amici mandano moltissimi segnali di benessere. Quando sono felici, i criceti si mostrano attivi, riempiono le guance con snack e golosità, fanno qualche esercizio di stretching, sbadigliano e, soprattutto, interagiscono con il padroncino e si lasciano fare qualche coccola.

Come capire se il criceto è felice

Fonte immagine: Pixabay

Come si fa a capire se il tuo criceto è felice? Questa è forse una delle domande più ricorrenti fra i padroncini di animali domestici come criceti, tartarughe, conigli o altri pets. Per quanto riguarda cani e gatti, in effetti, riuscire a capire se sono felici sembra essere relativamente semplice, ma come capire se una tartaruga, un pappagallo o anche un criceto stanno vivendo una vita felice e soddisfacente?

Prima di tutto, il semplice fatto che te lo stia chiedendo ti rende già un padroncino premuroso e attento alle esigenze del tuo pet, e questo è davvero ottimo! Capire se il criceto è felice, stressato o annoiato può aiutarti a soddisfare i bisogni e le necessità del tuo piccolo amico.

Ma esistono dei segnali, un particolare comportamento o abitudini che il criceto mette in atto per segnalare il suo stato d’animo? Certo che si!

Come ogni altro animale al mondo, anche questo minuscolo amico ha dei modi tutti suoi di comunicare il suo umore. Scopriamo dunque cosa fa un criceto quando è felice.

8 modi per capire se il criceto è felice

Fonte: Pixabay

Se sei il genitore umano di uno o più cricetini e ti domandi se i tuoi pets siano effettivamente felici, abbiamo raccolto una lista di segnali che ti dicono che stai facendo un buon lavoro.

Diamo un’occhiata ai comportamenti che indicano che il tuo criceto sta vivendo una vita felice.

Sbadigli di relax

Se il criceto sbadiglia e si stiracchia in tua presenza, vuol dire che si sente al sicuro, rilassato e a suo agio. Ma bada bene, talvolta il criceto può sbadigliare anche per stress o rabbia, per cui bisognerà valutare anche gli altri segnali che vedremo di seguito.

Non si nasconde

I criceti riconoscono il padroncino e si affezionano al loro umano di riferimento, colui che si prende cura del loro benessere. Se il tuo pet è felice, quando ti sentirà arrivare non correrà a nascondersi, ma rimarrà nei paraggi per interagire con il suo “duezampe” preferito.

Scavare

Per natura, il criceto ama scavare. Se il tuo cucciolo attua questo comportamento anche nella sua gabbietta, è un segno che si sente a suo agio e al sicuro.

Probabilmente sta cercando uno snack che aveva conservato da qualche parte, chissà dove.

Mostrare curiosità

I criceti sono degli esseri molto curiosi, per cui, se il tuo pet si mostra interessato all’ambiente, ai suoi giocattoli, ai tubi di cartoncino, al cibo o agli altri oggetti presenti nella gabbia, vorrà dire che si sente calmo e tranquillo.

Un criceto felice si lascia accarezzare

Abbiamo visto che i criceti si affezionano al loro amico umano. Ma facciamo un passo in più. Un criceto felice sarà anche bendisposto a farsi coccolare, si lascerà prendere in mano e cercherà un contatto con il suo padroncino.

Conserva il cibo

Un comportamento molto buffo e caratteristico, che denota un profondo benessere nell’animale, è quello di conservare il cibo nelle sue piccole guanciotte.

Stretching e allungamenti

Quando il criceto è felice e rilassato, tende a stiracchiarsi e ad eseguire qualche allungamento all’interno della gabbia. In fondo, un po’ di attività fisica non fa mai male, giusto?

Inoltre, il piccolo si pulirà molto, senza nascondersi: questo è un segno che il tuo pet è suo agio, tanto da rendersi vulnerabile di fronte a te.

È attivo e pieno di energie

Non aspettarti che il criceto sia attivo di giorno. Si tratta pur sempre di un animale notturno. E’ quando tutti vanno a letto, che ha inizio il vero divertimento per il tuo “quattrozampette”.

Potresti sentire il criceto correre e giocare nella sua gabbia, l’animale può mostrarsi interessato al suo ambiente e ai suoi giocattoli, tutti segni che sta bene ed è felice.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Come capire se il criceto sta male?
Criceti

Se hai un criceto, è importante imparare a capire quali siano i primi segni di malattia. Questo perché ci sono numerose malattie che possono colpire i nostri criceti e che possono progredire anche molto rapidamente se non proviamo subito a porvi rimedio. Osserva bene il tuo criceto: se vedi uno o più di questi sintomi o segni clinici, chiama subito il tuo veterinario esperto di esotici