I gatti amano le coccole?

La comportamentalista Karen Wild ci parla di un delicato argomento: i gatti amano davvero le coccole?

Coccolare gatto

Coccolare un gatto è un modo per aiutarlo a sentirsi meglio, più felice o tranquillo? In molti pensano che accarezzare un gatto sia il modo ideale per aiutarlo a superare un trauma o uno stress, ma la comportamentalista Karen Wild non è dello stesso avviso: il gatto non è affatto entusiasta di sentirsi stropicciare così. Il fatto è che il nostro bisogno di coccolare il gatto è maggiore di quello del gatto di essere toccato e accarezzato. La maggior parte dei gatti non ama avere mani umane avvolte intorno al corpo, il che spiega perché molti felini sono felici finché li accarezzi, ma appena tenti di prenderli in braccio diventano delle furie scatenate.

I gatti non sono abili come i cani a mostrare ciò di cui hanno bisogno attraverso i segnali corporei o le espressioni facciali. O meglio: anche loro esprimono segnali e modificano le espressioni facciali a seconda del bisogno, ma avendo meno muscoli facciali dei cani, potrebbero riuscire a non spiegarsi bene con noi. E questo esita i graffi e morsi, decisamente più capibili per noi umani. Quante volte ci facciamo mordere e graffiare perché non capiamo quello che il gatto sta tentando di dirci? Quante volte il gatto si è messo a pancia all'aria, noi pensiamo che voglia farsi grattare la pancia e finiamo con l'avere le sue zampe anteriori e posteriori avvolte intorno al braccio, che scalciano e ci graffiano?

Dobbiamo imparare a comunicare correttamente col gatto. Quando coccoliamo un gatto, ma questi cerca di allontanarsi o la sua coda comincia a muoversi a scatti, allora è un buon momento per tirare via le mani: se insistiamo, il gatto potrebbe morderci o graffiarci. Il gatto si fa avanti e spinge la testa sotto le mani? Proviamo ad allontanare le mani: se il gatto ci si avvicina e ci tira di nuove le testate, allora vuol dire che vuole le coccole. Soprattutto con gatti che non conosciamo, prima di abbracciarli pensiamo a una cosa: noi vorremmo essere abbracciati da uno sconosciuto?

Via | Stamford Mercury

Foto | iStock

  • shares
  • Mail