Finalmente a casa: la commovente storia del maremmano sordo Lara

La storia di Lara, il simil maremmano diventato sordo a causa delle percosse subite, che ha finalmente trovato casa.

Finalmente a casa Lara maremmano

Oggi vogliamo raccontarvi una storia davvero commovente, ovvero quella di Lara, una povera cagnolina che nella vita ha dovuto affrontare molte situazioni spiacevoli. Lara è un simil maremmano diventato sordo dopo che i medici le hanno dovuto asportare le orecchie a causa delle tante percosse e maltrattamenti subiti.

Da due anni la piccolina viveva nel canile di Falconara Marittima (AN), e il suo destino sembrava essere ormai scritto. Lara avrebbe vissuto per sempre nel box a causa di quei difetti fisici causati dalla violenza dell’uomo.

Nei giorni scorsi però la vita di Lara è cambiata profondamente, grazie a un evento volto a regalare una seconda chance ai cani che si trovano nei canili.


"Finalmente a Casa", la manifestazione che trova casa ai cani più bisognosi


Stiamo parlando dell’evento “Finalmente a Casa", in cui una volta all'anno (a metà settembre) i cani hanno una nuova possibilità di trovare la loro famiglia per sempre. In piazza del Duca a Senigallia (AN) sono stati presentati tanti cani in cerca di famiglia durante l'edizione 2019 della manifestazione, e fra questi c’era anche Lara.

Marta Torbidoni, vicepresidente dell'associazione Anita del canile di Falconara, aveva infatti deciso che, tra i cani selezionati, doveva esserci anche lei.

Avevamo cani molto più semplici da proporre, ma per lei questa era un occasione unica, irripetibile.

Giunta sul palco, l’emozionatissima Lara è stata presentata a tutti i presenti, che hanno ascoltato in religioso silenzio la sua storia, come racconta Matteo Greco, organizzatore dell'evento:

Ricordo che in quel momento mentre raccontavamo la sua storia, tutta la piazza era diventata silenziosa, tutti ascoltavano e cercavano di guardare gli occhi di Lara. Poi ecco partire un lungo ma allo stesso tempo moderato applauso, come a non volerla spaventare. Il pubblico ha dimostrato così davvero un grande senso di rispetto e commozione per questo cane.

Adozione cani: la nuova vita di Lara


Alla fine della manifestazione sono state raccolte le domande di adozione, e fra queste ve ne era una anche per la splendida Lara, che ha finalmente trovato una famiglia pronta ad amarla. Si tratta di una famiglia di Senigallia, che ha deciso di accoglierla nella loro casa suscitando tanta gioia e commozione in tutti coloro che hanno contribuito a portarla sul palco.

Oggi Lara è finalmente amata e coccolata. La sua nuova famiglia fa sapere che la cagnolona è perfetta, stupefacente, e che sono tutti fieri per aver scelto di adottarla.

Non possiamo che essere felici per la nuova vita di Lara, e al tempo stesso grati per l’impegno che tante persone mettono ogni giorno per riuscire a trovare una casa a tanti animali bisognosi di amore.

  • shares
  • Mail