Lettiera vegetale, cereali e cellulosa per gatti sostenibili

gatti ecofriendly

La migliore lettiera per gatti? Quella a cui sono abituati, dal momento che i nostri amici a quattro zampe non gradiscono molto i cambiamenti. Se avete appena adottato un micio, partite con la zampa giusta optando per quella vegetale, realizzata con materiali compostabili come i cereali o la cellulosa.

Una scelta sostenibile non solo per tutelare la salute del gatto ma anche per diminuire l'impronta sull'ambiente. A sostenerlo è la nuova campagna di comunicazione Gatti sostenibili - Impronte ecologiche leggere, promossa da Achab Group in collaborazione con Legambiente.

Un gatto produce mediamente 200 kg di rifiuto secco ogni anno. In una città come Venezia, ad esempio, che conta 6 mila gatti che vivono in casa, questo si traduce in 1300 tonnellate di lettiera minerale di scarto ogni anno. Si tratta di sostanze non riciclabili che vengono avviate agli inceneritori o ai termovalorizzatori, per una spesa complessiva di 180 mila euro all'anno.

Proprio la città di Venezia si è attivata per diminuire l'impatto ambientale delle lettiere minerali, in gran parte importate dalla Spagna, con un ulteriore aumento delle emissioni causato dal trasporto su strada. I proprietari di gatti potranno ritirare gratuitamente una lettiera ecofriendly nei punti vendita aderenti all'iniziativa, esibendo il buono ricevuto dal veterinario. C'è tempo fino al 31 marzo 2012 per ritirarlo.

gatti sostenibili

L'assessore comunale all'Ambiente e Città sostenibile, Gianfranco Bettin, presentando il progetto, nell'ambito della campagna per la riduzione dei rifiuti Sai che c'è, ha spiegato:

Venezia è la città dei gatti per eccellenza e quindi, nell'introduzione di buone pratiche rispettose dell'ambiente e della salute, non potevamo esimerci dal pensare ai nostri amati felini. Stiamo inoltre valutando la possibilità di incentivare l'uso delle lettiere ecologiche anche attraverso uno sconto sulla Tia, come già avviene per i pannolini riutilizzabili.

Le lettiere vegetali possono essere smaltite nell'umido o, se altamente biodegradabili, direttamente nel wc. Di seguito l'elenco dei veterinari che distribuiscono il buono omaggio e dei rivenditori aderenti presso cui ritirare la lettiera vegetale gratuita a Venezia.

Via | Comune di Venezia
Foto | Flickr; Gatti sostenibili

  • shares
  • Mail