Petsblog Uccelli 2 rimedi casalinghi contro i parassiti degli uccelli

2 rimedi casalinghi contro i parassiti degli uccelli

Esistono rimedi casalinghi e naturali contro i parassiti degli uccelli? Effettivamente sì, qualcuno che si usa in maniera aneddotica c'è. Li posso usare? Beh, no. O meglio: prima chiedi sempre al tuo veterinario. Solo perché si parla di rimedi naturali o casalinghi, infatti, non vuol dire che non abbiano effetti collaterali, specie se usati a sproposito

2 rimedi casalinghi contro i parassiti degli uccelli

Se la domanda è: esistono rimedi casalinghi contro i parassiti degli uccelli? La risposta è: sì. Si tratta però di rimedi naturali casalinghi di uso aneddotico. Quando si parla di rimedi naturali è bene che ci entri in testa il concetto che solo perché una cosa è naturale o casalinga, non vuol dire che non possa avere effetti collaterali. Ciò significa che prima di auto diagnosticarci malattie e mettere in atto rimedi naturali o casalinghi, è sempre bene chiedere consiglio al nostro veterinario.

Rimedi casalinghi contro i parassiti degli uccelli

rimedi naturali parassiti uccelli

Il rimedio naturale più gettonato da chi ha volatili per quanto riguarda gli acari degli uccelli è di sicuro l’aceto. Meglio ancora, l’aceto di mele. L’aceto, infatti, è considerato un antisettico, insetticida e antiparassitario naturale. Questo però non vuol dire prendere l’aceto puro e versarlo sui volatili in questione. Magari su alcuni non succede nulla, ma su altri potrebbe causare un’irritazione tale da provocare seri problemi. In rete si trovano due modi per utilizzare l’aceto:

  • versarne qualche goccia nel beverino
  • diluirlo con acqua fredda e spruzzarlo sugli uccelli in questione

Questo perché l’acidità dell’aceto è nociva per gli acari e gli insetti. Non riuscendo più a nutrirsi, ecco che gli acari e relative larve piano piano muoiono.

Qualcuno sostiene che anche l’aglio funzioni, tanto che in commercio esistono delle polveri apposite ad uso ornitologico a base di aglio. Questo perché pare che mettere uno spicchio d’aglio in un bicchiere d’acqua calda, lasciar macerare per mezza giornata, togliere lo spicchio d’aglio e usare quest’acqua per riempire i beverini degli uccelli non sortisca molto effetto.

Acari degli uccelli in casa: come eliminarli?

Sospetti che gli uccelli di casa abbiano acari o pidocchi? Non vuoi utilizzare antiparassitari come il Neo Foractil o il Beaphar? Beh, la cosa migliore che puoi fare è cominciare a contattare il veterinario per valutare se effettivamente il tuo volatile domestico abbia un problema di acari o pidocchi. È anche possibile che il veterinario ti consigli di usare un antiparassitario a gocce da usare per via topica o di somministrare farmaci per via orale, ma solo dopo aver fatto una diagnosi.

Nel frattempo, conviene ripulire per bene l’alloggio dell’uccellino. Questo perché è inutile applicare o somministrare antiparassitari al volatile se poi gabbie e alloggi continuano a essere infestati. Per eliminare gli acari dalle gabbie dei tuoi uccelli domestici, rimanendo sempre su rimedi naturali, puoi usare la cenere di legno. La devi passare su tutta la gabbia prima di usare i rimedi e i farmaci che ti indicherà il tuo veterinario. Inoltre è possibile che siano necessarie più applicazioni prima di debellarli del tutto (oltre al fatto che, così facendo, eviterai anche future reinfestazioni).

Un consiglio: prima di introdurre nuovi animali in casa, controlla sempre bene che non abbiano malattie o parassitosi evidenti. Nel dubbio, chiedi anche al tuo veterinario se sia il caso di applicare un antiparassitario preventivo.

A proposito di uccellini domestici: sai come prenderti cura dei canarini? Ecco 11 cose che forse potresti voler sapere prima di prendere in casa dei canarini.

Fonti:

  1. WebMD
  2. Michigan State University

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

6 cose da non fare con un pappagallo
Proprietari animali

Scopri quali sono le cose da non fare con un pappagallo, i comportamenti da evitare per non danneggiare la salute del tuo pennuto