Petsblog Uccelli 6 motivi per cui gli uccellini mordono (e come fermarli)

6 motivi per cui gli uccellini mordono (e come fermarli)

6 motivi per cui gli uccellini mordono (e come fermarli)

Gli uccellini sono dotati di un becco piccolo ma molto potente, che viene utilizzato per masticare cibo, arrampicarsi nelle gabbie, aprire oggetti duri e… mordere! Purtroppo è così: chi possiede un uccello domestico, infatti, deve sapere che si corre il rischio di ricevere, di tanto in tanto, un piccolo morso.

Ma perché gli uccelli mordono? Conoscere i motivi può rendere più semplice la gestione dell’animale e, di conseguenza, può comportare una diminuzione significativa di tale rischio.

I 6 principali motivi per cui gli uccelli da compagnia mordono

Gli uccelli non mordono sempre perché vogliono fare del male. Usano, infatti, i loro forti becchi per diversi motivi.

1. Gli uccellini potrebbero mordere perché hanno paura

Il motivo più comune per cui gli uccelli da compagnia mordono è perché hanno paura. Gli uccellini tendono a sviluppare la paura degli umani se non socializzano costantemente.

Un uccellino domestico potrebbe avere alle spalle una storia di abusi che gli hanno insegnato a temere le mani dell’uomo. È fondamentale ottenere la sua fiducia e fargli capire che non deve temere te o altri umani.

2. Comportamento dei giovani uccelli

Se hai un uccellino giovane, è probabile che non voglia farti del male. Gli uccellini piccoli d’età sono simili ai bambini o ai cuccioli e usano la bocca per esplorare il mondo che li circonda. Per questo, è importante insegnar loro i confini. Se non hai altri uccelli che possano fargli capire che sta mordendo troppo forte, allora devi addestrarlo tu.

Tieni presente che i giovani uccellini usano i loro becchi anche per aggrapparsi ai loro proprietari e arrampicarsi su di loro. Se allontanerai la mano troppo velocemente, insegnerai loro che devono muoversi più velocemente e mordere più forte la prossima volta. Prediligi, al contrario, movimenti lenti e mantieni sempre la calma durante l’addestramento.

3. Controllo del territorio

In natura, i gruppi di uccelli sono organizzati secondo un preciso ordine gerarchico: ovviamente, gli uccelli da compagnia non sono diversi e usano il morso per difendere territori e status.

Gli uccelli domestici considerano come proprio territorio la loro gabbia o l’umano a cui sono legati. Alcuni uccelli imparano che ottengono ciò che vogliono quando mordono, sia che si tratti di vederti urlare per il dolore sia perché dopo vengono rimessi nella loro gabbia . Potrebbero anche usare il morso per evitare cose fastidiose, come farsi tagliare le unghie.

4. Ormoni

Molti uccelli sessualmente maturi diventano aggressivi quando sono in modalità riproduttiva. Si comportano in modo molto più protettivo nei confronti dei loro compagni e tendono a difendere di più il loro territorio: considera, tuttavia, che potrebbe essere una fase basata sugli ormoni.

5. Problemi di salute

Gli uccelli si ammalano, proprio come noi. Un animale domestico che non si sente bene potrebbe mordere per farti sapere che non vuole essere lasciato solo. Tuttavia, qualsiasi cambiamento nel comportamento del tuo uccello deve essere valutato da un veterinario per escludere qualsiasi malattia.

6. Gli uccellini mordono anche per gioco

Non è raro che gli uccelli mordano qua e là durante una sessione di gioco. Presta attenzione al linguaggio del corpo del tuo animale domestico e riduci il tempo di gioco se viene sopraffatto dall’eccitazione del momento o se si irritata troppo.

Come impedire al tuo uccellino di mordere

Ferma il cattivo comportamento del tuo uccellino prima che sfugga di mano e diventi un’abitudine. É importante, infatti, che un evento singolo non si trasformi in una abitudine!

1. Determina la causa

Il primo passo per correggere un problema è capire in primo luogo i motivi del comportamento. Inizia escludendo una eventuale malattia. Pensa a dove, quando, a chi e cosa è successo subito prima del morso. Devi capire che se un uccello sta mordendo è perché sa di trarne una sorta di vantaggio.

2. Crea un comportamento alternativo

Assicurati che tutte le esigenze del tuo animale domestico siano soddisfatte. Gli uccelli hanno bisogno di sonno, nutrizione e stimolazione mentale adeguati per mantenerli felici. Sarà molto più difficile che smettano di mordere se non avranno soddisfatto tutti questi bisogni.

Considera cosa vuoi che facciano per sostituire il morso; puoi, inoltre, pensare ad un premio per il comportamento positivo ed una sorta di “punizione” (ovviamente non dannosa) per quello negativo. Ad esempio, prova a portare via qualcosa che l’uccello vuole quando si comporta male.

3. Stabilisci una gerarchia

Gli uccelli sono animali intelligenti e hanno la capacità di imparare i comandi. Questo aiuta a stabilire una gerarchia e a far capire agli uccelli domestici che l’umano ha un rango più alto. Per iniziare questo processo, parti dall’insegnamento di comandi di base come “su” e “giù”, quando gli uccellini si spostano dal loro trespolo alla tua mano.

4. Pratica brevi sessione giornaliere di addestramento

Le sessioni brevi sono le migliori quando si insegnano nuovi comandi agli uccelli e dovrebbero essere spostati dal loro solito ambiente se ti hanno morso. Questo perché è meno probabile che mordano un essere umano con cui si sentono a proprio agio quando si trovano in ambienti non familiari.

Gli uccelli rispondono alle lodi e alle espressioni facciali: pertanto, è bene pensare a dei premi durante e dopo queste sessioni di allenamento. Non usare l’aggressività quando alleni i tuoi uccelli domestici.

5. Rimani costante

Le lezioni quotidiane sono vitali per fermare i cattivi comportamenti. Presta molta attenzione a come sta rispondendo il tuo animale domestico e continua a usare i comandi nella tua vita quotidiana e nell’ambiente, anche dopo che l’addestramento è terminato.

6. Rimproveralo immediatamente

Se il morso si ripete, rimprovera immediatamente il tuo animale domestico in modo sicuro. Potresti anche rimetterlo nella gabbia per una breve pausa, ma solo se questo non è quello che desidera ottenere.

Conclusioni

Tutti gli uccelli mordono e la chiave per tenerli sotto controllo è creare fiducia e un legame profondo. Se iniziano a mordere senza alcun motivo, probabilmente c’è una ragione per questo e devi valutare l’ambiente e capire cosa li sta innescando. Non tutti i morsi sono cattivi, quindi sii paziente e gentile durante il processo di addestramento e cerca di tenere a mente che stanno solo cercando di comunicare con te.

Seguici anche sui canali social