Petsblog Cani Come trattare le punture di insetti sui cani

Come trattare le punture di insetti sui cani

Come trattare le punture di insetti sui cani

Il tuo cane è stato morso da un insetto? Esistono diversi tipi di insetti e aracnidi che possono mordere i cani e i loro cuccioli. Alcuni sono più pericolosi di altri e richiedono cure mediche ma, se individui e riconosci un morso o una puntura, ci sono delle cose che puoi fare subito per aiutare il tuo animale a quattro zampe.

Pulci

Le pulci sono gli insetti che più comunemente mordono i cani. Alcuni cani sembrano non risentire minimamente della puntura delle pulci, ma molti sono allergici e provano prurito e irritazione della pelle. I cani con gravi allergie alle pulci possono provare prurito su tutto il corpo dopo solo uno o due morsi di questi insetti.

Effetti del morso delle pulci sui cani

I morsi delle pulci appaiono come minuscole protuberanze rosse in rilievo; possono causare anche l’arrossamento della pelle. I cani con infestazioni da pulci hanno spesso macchie nere sulla pelle, dovute alle feci di questi insetti.

I morsi delle pulci possono verificarsi in qualsiasi parte del corpo, ma sono più comuni nella parte bassa della schiena, vicino alla base della coda. Senza trattamento, possono verificarsi problemi cutanei secondari.

Zecche

Le punture di zecca sono comuni nei cani e possono rappresentare un rischio significativo per la salute. Le zecche sono spesso portatrici di malattie che possono far stare male i cani. Quando le zecche mordono i cani, si attaccano alla pelle e si nutrono del sangue fino a riempirsi.

Effetti delle punture di zecche

Puoi facilmente riconoscere una puntura di zecca quando la zecca è ancora attaccata. Le zecche crescono in modo significativo mentre si nutrono del sangue del tuo cane e possono sembrare una verruca o un’altra protuberanza della pelle.

Se la zecca è già caduta dal cane, potresti notare una piccola protuberanza rossa. Questa protuberanza in genere scompare dopo alcuni giorni e di solito non infastidisce il cane, a meno che l’area non venga infettata. Segni di malattie trasmesse dalle zecche possono comparire giorni, settimane o mesi dopo che sono stati morsi.

Formiche

I morsi di formiche di solito si verificano dopo che un cane le calpesta erroneamente, o quando cerca di mangiarle. I morsi possono verificarsi ovunque sul corpo di un cane, ma i piedi e la bocca sono le aree più comunemente colpite.

Effetti dei morsi di formiche

Esistono molte specie di formiche, quindi l’effetto dei loro morsi varia da specie a specie. La maggior parte dei morsi di formiche provoca dolore, gonfiore e arrossamento da lieve a moderato nel sito del morso. Il morso può prudere mentre guarisce, ma le reazioni allergiche gravi sono rare.

Le formiche di fuoco o formiche guerriere sono un’eccezione a questo; il loro veleno può causare dolore intenso e gravi reazioni allergiche tra cui gonfiore facciale e anafilassi.

Api, vespe e calabroni

Non è raro che i cani vengano punti da api, calabroni e vespe. Molti cani sono curiosi di conoscere gli insetti volanti: li inseguiranno e proveranno a mangiarli. Le punture in bocca e sul viso sono comuni. I cani che disturbano i nidi e gli alveari possono essere punti più volte sul corpo.

Effetti delle punture di api, vespe e calabroni

Le punture di api, vespe e calabroni sono dolorose e diventano rosse e gonfie. Potresti notare che il tuo cane guaisce e comincia improvvisamente a prestare attenzione a un’area del suo corpo. Potrebbero provare a leccare, mordere o grattarsi nella zona della puntura. Alcuni cani sperimentano gravi reazioni allergiche alle api, soprattutto se punti in bocca. Ciò può causare gonfiore e anafilassi del viso.

Mosche

I morsi di mosca sono relativamente comuni in alcune regioni. Ci sono alcuni tipi di mosche che mordono i cani e si nutrono del loro sangue. Le mosche nere e tafani sono tra le mosche più comuni che mordono i cani.

Effetti del morso di mosca

I morsi di mosca possono lasciare macchie rosse sulla pelle di forma rotonda o ovale, che assomigliano a orticaria o lividi. I morsi di mosca possono verificarsi in qualsiasi parte del corpo, ma sono particolarmente comuni sul viso e sulle orecchie.

I morsi di mosca raramente causano gravi reazioni allergiche nei cani, ma possono essere dolorosi e pruriginosi per alcuni giorni. I cani all’aperto possono sperimentare frequenti morsi di mosca che causano lesioni, specialmente sulle orecchie, che possono infettarsi se non vengono trattate.

Quando rivolgersi al veterinario

È sempre meglio chiamare il veterinario per un consiglio dopo che il tuo cane è stato morso o punto da un insetto. A volte piccoli morsi e punture possono essere curati a casa, ma il tuo veterinario dovrebbe aiutarti a determinare il migliore trattamento.

Il trattamento a casa prevede la pulizia del morso o della puntura e la rimozione del pungiglione, se presente. Puoi applicare del ghiaccio sul sito della puntura per ridurre gonfiore, dolore e prurito. Se il tuo veterinario approva, puoi somministrare difenidramina per via orale.

Porta il tuo cane alla struttura veterinaria aperta più vicina dopo un morso o una puntura che provoca dolore intenso, gonfiore facciale, difficoltà respiratorie o altri segni di sofferenza. Potrebbe essere necessario un trattamento di emergenza e dipenderà dal tipo di morso o puntura, nonché dal tipo di reazione vissuta dal cane. L’antivenina è usata raramente, ma potrebbe essere necessaria una terapia di supporto. Il potenziale trattamento comprende antistaminici, steroidi, antibiotici, antidolorifici e fluidoterapia.

Ci sono modi per evitare che il tuo cane sia colpito da alcuni tipi di morsi. Usa un efficace prodotto per il controllo delle pulci per tenerle a bada. Anche i prodotti per il controllo delle zecche sono efficaci se vivi in ​​un’area dove sono presenti. Il repellente per mosche può essere utilizzato per tenerle lontane dal tuo cane.

Assicurati di tenere il tuo cane lontano da alveari e nidi di vespe e calabroni. Cerca un aiuto professionale per rimuoverli dalla tua proprietà in modo da poter tenere gli animali domestici e le persone al sicuro. Supervisiona il tuo cane e impediscigli di catturare o mangiare insetti.

Seguici anche sui canali social