Petsblog Novità Pesce del supermercato: Essere Animali denuncia i maltrattamenti

Pesce del supermercato: Essere Animali denuncia i maltrattamenti

Anche i pesci soffrono se vengono maltrattati come accade negli allevamenti. Ecco la nuova denuncia di Essere Animali.

Pesce del supermercato: Essere Animali denuncia i maltrattamenti

Anche i pesci soffrono, soprattutto se vengono maltrattati come avviene negli allevamenti destinati a rifornire i supermercati del nostro Paese e di tutto il mondo. A sottolinearlo sono stati i membri dell’associazione Essere Animali, che hanno da poco lanciato una nuova campagna volta a sensibilizzare i consumatori sulle sofferenze che devono patire i pesci negli allevamenti intensivi.

Se è vero infatti che la dignità e la libertà di animali come galline e mucche, oltre che di cani, gatti e uccelli, deve essere garantita e tutelata, questo deve valere anche per i pesci, che attualmente vivono in condizioni davvero disumane, ammassati in tantissimi, troppi, dentro vasche piene di alghe e con pochissimo ossigeno a disposizione. Lasciati li a soffrire, per poi essere stipati in contenitori pieni di ghiaccio, e morire di asfissia.

Vi sembra un trattamento umano questo? A noi no, e neanche ai membri di Essere Animali, i quali hanno girato delle immagini all’interno di alcuni allevamenti e aziende ittiche, ed hanno visto con i loro occhi quali spietati maltrattamenti sono costretti a subire questi esseri viventi.

Le informazioni raccolte dall’associazione confermano – a detta dei suoi membri – le preoccupazioni per il benessere degli animali espresse anche da Efsa, Oie e dall’Unione Europea. Il video girato da Essere Animali è stato recentemente pubblicato in esclusiva dal The Guardian, e lascia anche questa volta molto amaro in bocca.

I membri dell’associazione tengono a far comprendere a tutti, primi fra tutti noi consumatori, che i pesci provano dolore ed emozioni come tutti gli altri animali, e che meritano quindi rispetto e tutela.

Da consumatori possiamo scegliere di non mangiarli e fare la nostra parte per porre fine alla sofferenza di milioni di pesci. Ma è la Grande Distribuzione Organizzata ad avere le maggiori responsabilità, per questo con la campagna Anche i Pesci chiediamo ai supermercati l’adozione di severe policy per i propri allevamenti fornitori.

via | Ansa

Foto da iStock

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Come fare un laghetto per carpe koi
Pesci

Come fare un laghetto per carpe koi? Se intendi realizzare uno stagno in giardino, devi sapere che il progetto sarà impegnativo, ma il risultato sarà incredibilmente soddisfacente. Per realizzare un laghetto per carpe koi, bisogna prima di tutto scegliere i materiali più adatti, che dovranno essere sicuri per i pesci e resistenti al sole e alle intemperie. Dopodiché, bisognerà stabilire la grandezza dello stagno, la posizione e scegliere le piante acquatiche più belle da inserire.