Come abituare il cane alla lettiera

E' possibile abituare il cane a usare la lettiera in casa come si fa con i gatti? Sì, ma ha senso farlo solamente in particolari circostanze.

Cucciolo di Basset Hound

E' una domanda che viene posta spesso: come abituare il cane alla lettiera? E' possibile educare il cane a usare la lettiera esattamente come si fa con il gatto. Tuttavia la vera domanda dovrebbe essere: è giusto insegnare al cane a fare i bisogni solo sulla traversina? La lettiera per il cane dovrebbe essere solamente una soluzione temporanea in determinate fasi della sua vita. Al cane bisogna insegnare a fare i bisogni in passeggiata, non sulla lettiera perché così è più comodo per noi che non abbiamo voglia di portare il cane a spasso. Se si prende un cane bisogna tener conto del fatto che andrà educato a fare i bisogni in passeggiata. Se non si ha voglia o tempo di portare il cane in passeggiata, non si sceglie un cane come compagno di vita.

Volete un animale che vi sporchi sulla lettiera così da non avere il fastidio di doverlo portare a spasso? Allora prendete un gatto, un coniglio o anche un furetto, ma lasciate perdere il cane.

Come abituare il cane alla lettiera: consigli

Solitamente la lettiera per cani viene usata per cuccioli molto piccoli. Prima di tutto, decidete prima dove collocare la traversina: non deve essere troppo vicina alla cuccia (in generale ai cani non piace sporcare dove dormono, se lo fanno è perché c'è alla base qualche problema educativo, comportamentale o gestionale da risolvere), né troppo vicina alle ciotole del cibo e dell'acqua. Tuttavia non deve neanche essere all'altro capo della casa rispetto a dove sta di solito il cane: deve poterla raggiungere facilmente.

Le prime volte, cercate di sporcare la lettiera con le urine e le feci del cane, in modo che prendano il giusto odore. Quando il cucciolo si reca sulla lettiera e sporca, premiatelo tantissimo con coccole e premietti in cibo: in questo modo otterrete un rinforzo positivo, il cane capirà che se la fa in quel punto ottiene qualcosa di buono.

Se lo cogliete sul fatto mentre la sta facendo altrove, senza spaventarlo o agitarlo, ditegli un No secco e portatelo sulla lettiera, in modo che continui lì a fare i bisogni. La cosa migliore, però, sarebbe prevenirlo. I cuccioli urinano e defecano con maggior frequenza rispetto agli adulti. Solitamente sporcano quando si svegliano e dopo aver mangiato. Se il cucciolo improvvisamente comincia a uggiolare, gira in tondo come se non trovasse pace, probabilmente sta per farla: a questo punto portatelo subito sulla lettiera e premiatelo se lo fa nel punto giusto.

Nel caso trovaste urine e feci in giro, ma senza coglierlo sul fatto, ignorate il tutto e pulite quando lui non vi vede. Se lo sgridaste, lui non capirebbe perché lo state sgridando: la mente del cane lavora per associazione immediata, non può associare la sgridata a quelle feci fatte dieci minuti prima e impara a temere l'ultima cosa accaduta, il vostro ingresso nella stanza. E' importante anche pulire quando il cane non è nei paraggi: chinandovi per pulire, il cane interpreterebbe il gesto come un invito a giocare, quindi comincerebbe a sporcare ancora di più in giro per farvi giocare con lui.

Ultimo consiglio: se state usando la traversina per cani in casa, togliete temporaneamente di mezzo tutti i tappeti. E fate in modo di non lasciare vestiti o stracci per terra. Per il cane non c'è differenza fra traversina, tappeti e quella maglia lasciata incautamente sul pavimento, per lui a quel punto tutto quello che è sul pavimento diventa una potenziale lettiera.

Quando il cane deve usare la lettiera?

La lettiera per cani è utile soprattutto con i cuccioli. Quando sono piccoli e non hanno terminato il piano vaccinale, non li si può portare troppo in giro, quindi ecco che si tampona la situazione abituandoli alla lettiera. Man mano che cresce e che il piano vaccinale viene completato, però, il cane andrà disabituato alla lettiera e abituato a fare i bisogni sempre e solo in passeggiata.

E' sbagliato volere a tutti i costi che il cane faccia i bisogni solo sulla traversina anche da adulto (tranne in circostanze particolari, vedi per esempio cani con paresi o paralisi degli arti, impossibilitati alla deambulazione...). Il cane ha bisogno delle passeggiate, non può essere felice se trascorre tutta la sua vita fra quattro mura: la sua mente ha bisogno di fare qualcosa e quel qualcosa sono le passeggiate.

Spesso il voler insegnare al cane a fare i bisogni solamente sulla lettiera è un puro desiderio egoistico nostro: non abbiamo tempo o voglia di portare il cane a spasso. Queste sono motivazioni sbagliate, non stiamo pensando al benessere psicofisico del cane, ma solo al nostro tornaconto.

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail