I criceti possono convivere?

convivenza tra criceti

Una delle domande che mi sento fare più frequentemente è: posso prendere due criceti e tenerli insieme? La risposta generica è assolutamente no, ovviamente la situazione varia da caso a caso. Esistono indubbiamente casi di convivenze, esclusivamente tra fratellini o sorelline della stessa cucciolata, o di un genitore con i propri cuccioli dello stesso sesso. Questi sono casi più unici che rari, dunque se avete appena avuto una cucciolata ahimè non illudetevi di poterli tenere tutti insieme nella stessa gabbia.

Il criceto è un animale territoriale per natura, e se decide di attaccare un nemico, quasi certamente sarà uno scontro letale per uno dei due. Potete provare a tenere insieme due fratellini o due sorelline di una cucciolata: mai fratello e sorella perchè sì, andranno d'amore e d'accordo, ma vi faranno presto una bella cucciolata numerosa a cui trovare casa.

Ovviamente se decidete di fare questi esperimenti dovete osservare i diversi comportamenti: quasi certamente verrà ad instaurasi un rapporto di dominante/sottomesso tra i due criceti. Il problema è che solitamente i cuccioli desiderano essere entrambi dominanti, in particolare se si tratta di due femminucce. Ovviamente prima di passare ai morsi veri e propri avrete delle avvisaglie: piccoli inseguimenti, un criceto gira di forza l'altro sulla pancia per fargli comprendere chi comanda. Caso a sè sono i Roborowski, che non danno neppure avvisaglie di liti, ma passano immediatamente all'attacco con fine ultimo di uccidere il rivale. Tenete dunque pronta una seconda gabbietta per separare gli eventuali contendenti.

Ovviamente non è neppure da valutare il far convivere razze diverse di criceti: badate infatti a quale stazza ha un Roborowski paragonato ad un criceto Dorato: il secondo mangerebbe il primo in un sol boccone.

Vi consiglio dunque vivamente, se vi apprestate a comprare o adottare un criceto, di prenderne uno e farlo vivere al meglio. Fate un buon investimento iniziale su una gabbietta grande e "indistruttibile" e fornite cibi di buona qualità e privi di zuccheri. Come per gli esseri umani: alimentazione bilanciata e attività fisica garantiranno al piccolo vita lunga e senza problemi. In bocca al lupo con i vostri cricetini!

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: