Petsblog Criceti Perché il criceto morde le sbarre della gabbia ed è aggressivo?

Perché il criceto morde le sbarre della gabbia ed è aggressivo?

Perché il criceto morde le sbarre della gabbia ed è aggressivo?

Come mai un esserino tanto piccolo e dolce come il criceto morde? I motivi sono molteplici, alcuni risolvibili, altri meno. La prima cosa da chiedersi è se vive in uno spazio adeguato: se lo mettiamo in una gabbia troppo piccola sarà indubbiamente aggressivo o nervoso.

Partiamo quindi dal verificare le dimensioni della gabbietta in cui vive il nostro criceto.

Se si tratta di un Roborowski o di un Winter white, necessita di una gabbia grande come minimo 60×40 centimetri. Se possediamo invece un criceto Dorato, ovvero i criceti che arrivano a una lunghezza di venticinque centimetri, abbiamo bisogno di una gabbia di dimensione minima 75×45 centimetri.

Generalmente messo in un ambiente di dimensioni consone, il criceto si calma poiché si “scarica” correndo nella lettiera e sulla ruota e può scavare in santa pace. Ricordo inoltre che una gabbia di giuste dimensioni permetterà al criceto di muoversi di più evitando l’obesità: un piccolo roditore cicciottello è bello forse da guardare, ma i grammi in più non fanno molto bene alla sua salute.

Altro motivo per il quale il cricetino è mordace può essere, fermo restando sia in una gabbia adeguata, che desidera attirare la vostra attenzione per farsi prendere in mano e per giocare con voi. Questo è il caso di molti cricetini Winter White, particolarmente affabili e desiderosi di compagnia. Ricordate che i criceti gradiscono la compagnia umana, e MAI dei loro simili, con i quali invece litigano spesso per la supremazia sul territorio.

Infine, e anche questo può essere il vostro caso, il criceto è così di carattere. Come ogni animale, essere umano compreso, esistono elementi un pochino più solitari. Non temete però, anche questo tipo di criceto saprà senza dubbio darvi delle soddisfazioni: sono infatti spesso i più intelligenti e consapevoli di “stare al mondo” con tutti i suoi relativi pericoli.

Un criceto mordace, certo, non sarebbe adatto per “giocare” con un bambino, ma penso ogni esemplare di criceto dimostri una propria personalità e intelligenza: sta a noi coglierli.

Seguici anche sui canali social