Petsblog Cani Razze Quali sono le razze di cani tedeschi?

Quali sono le razze di cani tedeschi?

La Germania vanta una lunga storia nell'addestramento, nell'ibridazione e nella selezione di cani: proprio per questa ragione, sono oltre 50 le razze di quadrupede nate all'interno di questo Paese. La più nota è certamente quella del Pastore Tedesco, ma ve ne sono altre altrettanto conosciute, come ad esempio l'Alano o il Dobermann. Tra esemplari da guardia e altri da compagnia, per gli appassionati di amici a quattro zampe non manca davvero la possibilità di trovare l'esemplare perfetto.

Quali sono le razze di cani tedeschi?

Fonte immagine: Pixabay

Quali sono le razze di cani che hanno origine tedesca? Si tratta di una curiosità abbastanza comune fra gli appassionati di questi animali domestici, considerando come proprio in Germania siano nate alcune delle razze più famose e amate di sempre. Il Paese vanta infatti una lunghissima tradizione nell’ibridazione e nella selezione delle caratteristiche genetiche dei cani e, per questa ragione, si è conquistato una certa fama internazionali.

Naturalmente, ogni razza presenta delle determinate peculiarità sia fisiche che caratteriali: conoscerle sarà certamente utile per scegliere il quadrupede che più si addice al proprio stile di vita. Magari preferendo l’adozione in canile: sono molti i cani di razza ospitati in queste strutture, spesso con alle spalle difficili storie di abbandono da parte dei precedenti proprietari.

Quali sono le razze di cani tedeschi

Quando si pensa a cani originari della Germania, alla mente non può che balzare il Pastore Tedesco: uno degli esemplari più conosciuti e amati in tutto il mondo. Tuttavia, così come già accennato, sono più di 50 i quadrupedi che possono vantare delle origini tedesche, alcuni molto diffusi e altri invece più di nicchia. Di seguito, tutte le informazioni utili.

Le razze tedesche più famose

Alano, razze di cane tedesche
Fonte: Pixabay

Partendo proprio dalle razze più conosciute e amate, la Germania è la patria di una lunga serie di riconoscibili esemplari. Alcuni nascono come cani da compagnia, altri come quadrupedi da lavoro, altri ancora come cani da caccia, soprattutto nei secoli scorsi. Ecco una breve lista dei più noti:

  • Pastore Tedesco: non ha bisogno di troppe presentazioni, poiché uno dei cani più diffusi al mondo. Molto intelligente e fedele, è sia un perfetto cane da guardia che un animale affettuoso. È infatti molto protettivo della sua famiglia, si adatta alla presenza di bambini e può essere facilmente addestrato;
  • Alano: altra razza particolarmente amata, si caratterizza per il fisico slanciato ma possente, nonché per il suo coraggio. Perfetto per la guardia e protettivo verso le figure di riferimento, sa anche donare affetto e mostrare grande fedeltà;
  • Bassotto Tedesco: dal corpo allungato e dalle zampe corte, il bassotto è entrato velocemente nell’immaginario comune come uno dei cani più simpatici. Perfetto esemplare da compagnia, può contare anche su un ottimo olfatto, per questo non è raro che venga impiegato anche per attività all’aria aperta, come la ricerca dei funghi;
  • Dobermann: energico e protettivo, è una delle razze maggiormente scelte per la guardia e la difesa della famiglia. È un cane molto coraggioso, non teme gli avversari, ma al contempo sa dimostrarsi fedele e affettuoso al suo nucleo di riferimento;
  • Pinscher: nonostante la sua taglia compatta, anche il Pinscher è un perfetto cane da guardia. È in grado di avvertire di eventuali pericoli, così come anche di correre veloce grazie al suo fisico slanciato. Non disdegna, inoltre, momenti di gioco e affetto con la sua famiglia;
  • Pomerania: noto anche come Spitz Tedesco Nano, il Pomerania si riconosce per le sue dimensioni ridotte e il folto e morbido manto, che lo rendono un perfetto cane da compagnia. Ama il gioco, si adatta ai bambini e non disdegna sia la vita domestica che quella all’aria aperta;
  • Rottweiler: energico, coraggioso e molto leale, questo cane è un eccellente esemplare da guardia. Inoltre, si lega molto alle sue figure umane di riferimento;
  • Schnautzer: di taglia media e dal pelo ricciolo, si tratta di un cane allegro, curioso, giocoso e vivace. Non disdegna le attività all’aria aperta, dove si dimostra molto energico;
  • Spaniel Tedesco: dal manto morbido e dalla coda folta, questo quadrupede è molto socievole, si lega a tutti i membri della famiglia ed è un fedele esemplare da compagnia.

Come già anticipato, vi sono poi delle razze meno conosciute ma dalle peculiarità sempre molto apprezzate. Tra i vari esemplari, vale la pena citare il cane da ferma tedesco, il Deutscher Boxer, l’Elo, il Keeshond, il Pudelpointer, il Segugio della Vestfalia, il Weimaraner e molti altri ancora.

Fonte:

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare