Petsblog Uccelli Pettirosso: 10 cose da sapere su questo adorabile uccellino

Pettirosso: 10 cose da sapere su questo adorabile uccellino

Pettirosso: 10 cose da sapere su questo adorabile uccellino

Il pettirosso è uno degli uccelli più popolari del mondo. Simbolo della vita che resiste all’inverno, di rinascita e di rinnovamento, il pettirosso porta con sé speranza, ottimismo e buoni auspici! Ma ti sei mai chiesto dove vivono, come sopravvivono all’inverno, dove vanno d’estate, come attirarli in giardino o sul balcone?

In questo articolo ti sveliamo le 10 cose da sapere assolutamente sul pettirosso.

Perché i pettirossi si vedono solo d’inverno?

Nella maggior parte delle nostre città di piccole e medie dimensioni, ci accorgiamo del pettirosso solo con l’arrivo dell’inverno, con il gelo e la neve, perché, essendo assente nel resto dell’anno, é solo in quel momento che ci rendiamo conto di lui, quando le sue piume risaltano sul bianco dei nostri terrazzi, giardini e cortili.

Cosa significa quando un pettirosso entra in casa?

Quando un pettirosso si poggia sul vostro balcone o lo vedete semplicemente, significa che sta arrivando l’inverno o una bella nevicata. Simbolo della vita che resiste all’inverno, di rinascita e di rinnovamento, il pettirosso porta con sé speranza, ottimismo, buoni auspici per l’anno nuovo.

Dove vanno i pettirossi in inverno?

I pettirossi, con il sopraggiungere dell’inverno, si spostano prevalentemente verso sudovest alla ricerca di aree dal clima più mite. I pettirossi delle Isole britanniche, del Centro e del Sud Europa tendono invece a una maggiore stanzialità o al massimo compiono movimenti migratori a corto raggio.

Dove vanno d’estate i pettirossi?

I boschi di conifere e i boschi cedui costituiscono l’habitat del pettirosso nei mesi estivi, habitat che viene abbandonato in autunno per la ricerca di cibo nelle pianure e nei giardini presso l’abitato, dove spesso il pettirosso s’inoltra spinto dalla sua insaziabile curiosità.

Come dormono i pettirossi?

Poggiato al ramo, con la testa letteralmente risucchiata dal corpo, tipo coperchio. Nel mentre si muovono spesso, e causano rumori di foglie.

Quanto è grande un pettirosso?

Si tratta di un uccello dalle piccole dimensioni, anche se ha un temperamento piuttosto combattivo; la sua lunghezza si aggira infatti sui 13-14 cm; il peso oscilla tra gli 11 e i 22 grammi e la sua apertura alare non arriva agli 8 cm.

Quanti anni vive un pettirosso?

La vita media di questi uccelli in natura è di 2-3 anni che però in cattività aumenta fino a 5-7 anni.

Come attirare un pettirosso in giardino o in balcone?

Durante i mesi invernali, quando il terreno è duro o coperto di neve e ghiaccio e il cibo scarseggia, il pettirosso non disdegna bacche, piccoli frutti, semi, frutta secca e grasso, che possono essere collocati in giardino a terra e sui davanzali di balconi e terrazzi per attirare questo grazioso uccellino.

Dove si riproduce il pettirosso?

Il maschio e la femmina si incontrano in dicembre-gennaio, formando una coppia stabile. Solo la femmina si impegna nella costruzione del nido, di solito posto a terra alla base di un albero. La femmina depone 4-6 uova di colore bianco celeste e le cova per circa 2 settimane.

Dove depone le uova il pettirosso?

Il pettirosso nidifica in cavità o sul terreno, al riparo tra la vegetazione. Effettua 2 covate annue: da fine marzo la femmina depone 4-6 uova color crema finemente spruzzate di ruggine, che cova per 2 settimane; i piccoli si involano a 10-18 giorni.

Seguici anche sui canali social