Petsblog Cani Come mantenere i cani al fresco in estate

Come mantenere i cani al fresco in estate

Come mantenere i cani al fresco in estate

Mantenere un cane al fresco in estate è importante, soprattutto per prevenire tutte le problematiche che un eventuale colpo di calore potrebbe comportare. Riuscire a dare sollievo al proprio amico a quattro zampe significa renderlo felice e mantenerlo, ovviamente, in ottime condizioni di salute.

Ma come fare? Quali sono i modi migliori per mantenere i cani al fresco in estate? Abbiamo raccolto i migliori consigli per la cura del cane quando fa caldo, in modo che tu possa goderti in tranquillità le belle giornate senza rinunciare alla compagnia del tuo fidato animale domestico.

Pianifica le passeggiate col tuo cane

Evita di portare a spasso il tuo cane se il clima è molto caldo, poiché i cani non sono in grado di affrontare il caldo così come gli esseri umani. Anche una giornata calda può predisporre i cani al surriscaldamento, soprattutto se stanno facendo esercizio.

Considera se può essere più sicuro per il tuo cane fare una passeggiata molto presto la mattina o la sera tardi, quando la temperatura si è notevolmente ridotta; in più, puoi pensare di intrattenerlo con alcune attività stimolanti a casa. Fai attenzione al tempo quando pianifichi una passeggiata e fai delle pause regolari all’ombra.

Ricorda di portare con te l’acqua

L’acqua è essenziale per il tuo cane tutto l’anno, ma lo è ancora di più in una giornata calda. Se sei in giro con il tuo cane, assicurati di avere sempre una bottiglia d’acqua e una ciotola da cui farlo bere.

Impara come affrontare un eventuale colpo di calore

I cani possono sviluppare un colpo di calore quando non riescono a ridurre la temperatura corporea e questo può essere anche fatale. Può accadere non solo quando fa estremamente caldo, ma anche a temperature mediamente calde. È importante sapere come evitarlo ed essere consapevoli dei sintomi, in quanto richiede un trattamento veterinario urgente.

Qualsiasi cane può sviluppare un colpo di calore, ma i cani in sovrappeso, giovani, anziani, dalla faccia piatta, di razza gigante e dal pelo spesso sono particolarmente a rischio, anche solo stando seduti quando fa caldo.

I segni di un colpo di calore sono:

  • ansimare pesante
  • letargia
  • confusione o perdita di coordinazione
  • sbavando o schiumando in bocca
  • vomito o diarrea
  • tremore o debolezza
  • convulsioni

Se pensi che il tuo cane abbia un colpo di calore, devi agire velocemente: assicurati di contattare immediatamente il veterinario.

Nel frattempo:

  • sposta il cane in una zona ombreggiata e fresca;
  • mantienili calmi e fermi;
  • mettili sopra un asciugamano fresco e umido, un tappetino rinfrescante o mettili nella brezza di un ventilatore;
  • lascia che il cane beva piccole quantità di acqua fresca;
  • versa dell’acqua fresca sui piedi, sulle orecchie e sulla testa del cane; non usare mai ghiaccio o acqua molto fredda in quanto ciò può causare shock;
  • inizia gradualmente a muovere l’acqua fresca sul loro corpo, ma non troppo da farli rabbrividire;
  • se possibile, continua a raffreddare il tuo cane mentre vai dal veterinario.

Proteggi le zampe del tuo cane dalle superfici calde

Le superfici che si riscaldano al sole, come l’asfalto o la sabbia, possono essere dolorose per le zampe del tuo cane. In caso di dubbio, verifica tu stesso. Se fa troppo caldo per essere toccato, è probabile che il tuo cane la pensi allo stesso modo, quindi cerca di restare nelle aree erbose o ombreggiate.

cani, caldo estivo

Utilizza la loro energia in modo diverso

Nella stagione più calda, è una buona idea trovare modi “meno faticosi” per consumare l’energia mentale e fisica del tuo cane. Ad esempio, se di solito gli piace correre per ore, questo potrebbe essere dannoso a temperature più calde. Invece, potresti nascondere i loro giocattoli o dolcetti in una piccola area e lasciarli annusare, oppure potresti congelare il loro cibo o usare dolcetti congelati nei giocattoli o nei puzzle alimentari per mantenerli stimolati.

Puoi anche usare giocattoli o dolcetti per incoraggiare il tuo cane a trascorrere un po’ di tempo in una piscina per bambini ombreggiata. Qualunque attività tu scelga, assicurati che siano calme e fuori dal caldo.

Non lasciare mai il tuo cane in auto

Lasciare un cane da solo in un’auto calda può essere fatale: anche se parcheggi all’ombra lasciando i finestrini aperti, i cani possono diventare angosciati e a disagio e sviluppare un colpo di calore molto rapidamente. Assicurati di avere sempre un piano, in modo che il tuo cane non venga lasciato solo in macchina o in altri spazi chiusi.

Dovresti evitare di viaggiare in macchina con il tuo cane in una giornata calda. Se hai bisogno di viaggiare, assicurati di utilizzare delle tendine parasole sui finestrini, in modo che non abbiano il sole diretto su di loro. Se possibile, raffredda l’auto e accendi l’aria condizionata prima di mettere dentro il cane.

Evita di viaggiare nelle ore più calde della giornata e considera gli orari in cui c’è meno traffico, in modo da non rimanere bloccato per lunghi periodi di tempo. Assicurati che il tuo cane abbia accesso all’acqua durante il percorso.

Mantieni il tuo cane in forma e in salute

È importante aiutare il tuo cane a rimanere il più in forma e in salute possibile durante tutto l’anno. Durante la stagione più calda è particolarmente importante aiutarli a mantenere un peso sano. Il tuo cane sarà probabilmente meno attivo quando fa caldo, quindi può essere una buona idea regolare la quantità di cibo che gli dai.

Fai attenzione se porti il tuo cane a nuotare

Può essere allettante incoraggiare il tuo cane a nuotare, specialmente quando il clima è più caldo. Tieni presente, però, che alcuni luoghi possono rivelarsi pericolosi, a causa di forte correnti, alghe o batteri che potrebbero fare del male al tuo cane.

Invece, cerca di trovare ruscelli chiari e poco profondi in cui il tuo cane può trattenersi brevemente per rinfrescarsi; assicurati di fornire loro acqua pulita in una ciotola affinché possa bere e continua con la tua passeggiata nelle parti più fresche della giornata.

Effettua una regolare toelettatura

Una regolare toelettatura manterrà il pelo del tuo cane pulito, privo di nodi e può persino aiutarlo a mantenersi fresco. Parla con un professionista per farti consigliare cosa è meglio per il tuo cane e il suo pelo specifico.

Seguici anche sui canali social