Petsblog Criceti Cosa mangiano i criceti? Guida completa

Cosa mangiano i criceti? Guida completa

Cosa mangiano i criceti? Guida completa

I criceti sono uno degli animali domestici più comuni perché sono piccoli, non richiedono troppe cure e sono abbastanza economici. Sono anche incredibilmente adorabili.

Tuttavia, l informazioni su come prendersi cura di loro non sono note come quelle relative a cani e gatti. Ad esempio, molte persone non hanno assolutamente idea di cosa mangiano i criceti.

Se hai appena portato a casa un criceto come animale domestico e sei perplesso su cosa dargli da mangiare, questa guida completa ti spiegherà tutto ciò che questi piccoli roditori amano mangiare.

La dieta del criceto: una panoramica

Contrariamente alla credenza popolare, i criceti non sono vegetariani. In realtà sono onnivori, il che significa che si divertono a mordere occasionalmente la carne. Tuttavia, la maggior parte della loro dieta dovrebbe comunque presentarsi sotto forma di cereali, frutta e verdura.

L’equilibrio è la chiave della dieta del criceto, poiché non bisogna esagerare con nessuno di questi alimenti. I criceti sono noti per mangiare qualsiasi cosa su cui riescono a mettere le loro piccole zampe, quindi limitarli ad un solo cibo particolare è una ricetta giusta per combinare un disastro!

Un aspetto positivo dei criceti è che non mangeranno troppo, quindi puoi sempre lasciare il cibo alla loro portata senza temere che si abbuffino: questo non significa, però, che non rischiano di diventare sovrappeso.

Potrai avere l’impressione che il cibo stia scomparendo più velocemente di quanto possano mangiarne ma c’è una buona ragione per questo: stanno accumulando!

Che cos’è l’accumulamento dei criceti

Potresti pensare che l’accumulamento sia un comportamento negativo da parte dei criceti; dopotutto, stai fornendo cibo in abbondanza al tuo criceto, quindi perché sentono il bisogno di riporre le razioni di emergenza sparse per tutta la loro gabbia?

Il fatto è che questo comportamento è parte del loro DNA e non puoi cambiarlo, non importa quanto ti impegni per impedirlo. I criceti in realtà diventano estremamente stressati se non possono accumulare, quindi dovresti comportarti come se non sapessi della loro scorta segreta sotto la lettiera.

Invece di scoraggiare il tuo criceto dall’accumulare, puoi provare a renderlo divertente per dargli da mangiare. Nascondi il cibo intorno alla loro gabbia e in scatole di carta in modo che abbiano qualcosa da cercare. Questo probabilmente li farà accumulare ancora di più, ma ciò contribuirà solo alla loro sensazione di sicurezza, un po’ come mettere via più soldi per la pensione.

Anche spargere il cibo è una buona idea se hai più criceti, in quanto impedisce loro di diventare protettivi nei confronti della ciotola del cibo.

Cosa mangiano i criceti

Pellet per criceti

I pellet per criceto sono piccoli pezzi di fieno compresso, orzo, avena e altri cereali, con alcuni altri ingredienti mescolati.

Dovrebbero essere usati per fornire ai criceti la maggior parte della loro dieta, poiché sono ricchi di fibre e altri nutrienti essenziali. Tuttavia, non dar loro da mangiare solo pellet, poiché i criceti devono seguire una alimentazione variata.

Prova ad acquistare un pellet che sembri completamente naturale. Come regola generale, se ti sembra volgare e insipido, il tuo criceto probabilmente lo adorerà. Alcuni pellet hanno coloranti e altri additivi che danno loro colori brillanti; ricorda solo che quelle sostanze chimiche vengono aggiunte per rendere il cibo più bello per te, non per il tuo animale domestico.

Puoi mantenere la ciotola del tuo criceto sempre piena di pellet e aggiungere altri alimenti ogni tanto.

Muesli

Troverai miscele in stile muesli accanto ai pellet per criceto nel tuo negozio di alimenti per animali domestici. Sembrano avere un aspetto migliore rispetto ai pellet, quindi potresti essere tentato di acquistarli. Non farlo!

Il problema con le miscele di muesli è che sono una combinazione di cibo salutare e prelibatezze zuccherate, e la maggior parte dei criceti salterà il cibo salutare per rimpinzarsi di zucchero. Questo li priva di nutrienti sani e può anche danneggiare i loro denti.

Puoi offrire al tuo criceto un po’ di muesli come regalo ogni tanto, ma non darglielo esclusivamente come pasto principale. In ogni caso, ci sono altre prelibatezze che puoi dare al tuo piccolo roditore domestico che sono migliori per la sua salute e che probabilmente apprezzeranno di più.

Fieno di Timothy

Il fieno di Timothy è un fieno in stile erboso che è incredibilmente fibroso. Questo è importante perché i denti del criceto non smettono mai di crescere, quindi hanno sembre bisogno di rosicchiare qualcosa che limare i denti (a questo scopo dovresti anche mettere dei blocchi di legno e altri accessori nella loro gabbia per questo scopo).

Il fieno di Timothy è ricco di fibre, quindi mangiarlo assicura che il tuo criceto rimanga in salute. I cibi ricchi di fibre riempiendo facilmente lo stomaco, quindi il tuo criceto mangerà meno cibo spazzatura se è pieno di fieno.

Serve anche come eccellente strato per la lettiera, quindi dovresti sempre metterne un po’ nella loro gabbia. Cambialo ogni giorno, però, perché è soggetto a muffa se si bagna.

Verdure fresche

I criceti amano le verdure fresche, in particolare quelle a foglia verde. La lattuga romana è una delle migliori opzioni, poiché è ricca di vitamine e antiossidanti. Invece evita l’insalata iceberg, perché contiene troppa acqua che può causare diarrea nei criceti.

Puoi anche dare al tuo criceto broccoli, spinaci, carciofi, carote, cavoli, asparagi e cavolo cinese.

È importante lavare accuratamente le verdure prima di darle al tuo animale domestico, per rimuovere eventuali tracce persistenti di pesticidi o erbicidi. Sebbene sia estremamente improbabile che ci siano abbastanza sostanze chimiche sulle verdure per creare problemi, tieni sempre a mente che il criceto è un animale molto delicato.

Frutta fresca

I frutti sono nutrienti, ma sono anche pieni di zucchero, quindi dovrebbero essere somministrati con parsimonia. Usali come prelibatezze e regalini più che come alimento di base.

I criceti amano le mele (senza buccia né semi), le fragole, le banane e le pere. Fai attenzione a non dare loro qualcosa di troppo succoso, perché ancora una volta, l’acqua in eccesso può portare alla diarrea. È una buona idea evitare gli agrumi, poiché la loro elevata acidità può causare problemi digestivi.

Proprio come con le verdure, lava bene la frutta prima di servirla. Inoltre, raccogli tutto il cibo che non è stato mangiato entro 24 ore.

Carne

Sì, è importante includere la carne nella dieta del tuo criceto, poiché ha bisogno di proteine ​​ed è qualcosa che mangerebbe comunque in natura. In effetti, è noto che i criceti cacciano anche lucertole e rane in branco!

Questo non significa che devi portare a casa una rana toro come sacrificio. La maggior parte delle persone nutre i propri criceti con uova sode e vermi della farina, anche se puoi usare carne di manzo, tacchino o pollo cotti. Funzionano anche grilli, cavallette e altri piccoli insetti.

Assicurati solo di non nutrire il tuo criceto con insetti che potrebbero attaccarlo e non dargli mai nulla che potrebbe essere entrato in contatto con pesticidi. Inoltre, non condire la carne cotta che servi loro.

Cosa non dare da mangiare al tuo criceto

Sapere quali alimenti evitare di dare al tuo animale domestico è importante quasi quanto sapere quali alimenti dovrebbe mangiare.

La maggior parte dei cibi tossici per criceti è abbastanza ovvia: cioccolato, caffeina e alcol sono tutte cattive idee. Tuttavia, altri alimenti potrebbero non essere così ovvi.

Non date loro carne cruda (tranne gli insetti) ed evitate fagioli e patate crudi . Anche ghiande, arachidi, cipolle, pomodori e aglio sono tassativamente vietati.

Un altro pericolo da tenere presente è qualsiasi cibo con bordi taglienti: i criceti spesso conservano il cibo nelle loro guance per ore, quindi è importante dare loro nulla che possa ferirli.

Puoi approfondire di più l’argomento con il nostro articolo “Cosa non deve mai mangiare un criceto?”.

La perfetta dieta del criceto

I criceti hanno bisogno di una dieta varia, ma ciò non significa che nutrirli sia difficile. Tutto quello che devi fare è trovare pellet di alta qualità e partire da lì.

Fortunatamente, i criceti non sono schizzinosi, quindi dovresti essere in grado di trovare una varietà di cibi che il tuo animale domestico divorerà felicemente.

Altri approfondimenti sui criceti

Seguici anche sui canali social